Spedizioni Gratuite - a partire da €69|web@seu-roma.com

Neurologia di Fazio-Loeb
V Edizione (2 volumi)

159.00 143.10

Questa nuova edizione del trattato mantiene la precedente impostazione in 2 Volumi, il primo dedicato alle basi anatomo-fisiologiche, fisiopatogenetiche, semeiotiche e di diagnostica clinica e strumentale, il secondo alla descrizione delle varie malattie e disfunzioni del Sistema Nervoso Centrale, Periferico e Autonomo. Particolare attenzione è stata posta all’uniformità espositiva, minimizzando le ripetizioni connesse alla convergenza di differenti capitoli sullo stesso argomento

AUTORI

  • A. Seitun
  • E. Favale
  • C. Loeb

CATEGORIA
Neurologia

Categorie: ,

Descrizione

Questa nuova edizione del trattato “Neurologia” di Fazio-Loeb ha mantenuto la precedente impostazione in due Volumi, il primo essenzialmente dedicato alle basi anatomo-fisiologiche, fisiopatogenetiche, semeiotiche e di diagnostica clinica e strumentale, il secondo alla descrizione delle varie malattie e disfunzioni del Sistema Nervoso Centrale, Periferico e Autonomo, la cui presentazione ha continuato a seguire l’impostazione eclettica dell’attuale nosografia neurologica, variamente basata su criteri eziologici, anatomo-clinici, patogenetici o associativi con malattie sistemiche non neurologiche.

Particolare attenzione è stata posta a dare uniformità espositiva e minimizzare le ripetizioni connesse alla convergenza di differenti Capitoli sullo stesso argomento, anche se ciò non è sempre stato possibile. “Repetita juvant”, specie se esposte da differenti visuali, incluse quelle neurobiologiche e neurochirurgiche.

La scelta di attenersi, salvo poche eccezioni, alle dizioni internazionali inglesi (e relativi acronimi) accanto a quelle italiane è stata dettata dalla loro utilità come keywords pronte per accedere senza difficoltà ai principali database bibliografici o d’altro tipo online (come PubMed, OMIM, IUPHAR, Orfanet, etc.), e dalla loro conformità ai termini usati nei lavori delle riviste scientifiche internazionali.

Lo stesso vale per l’adesione alle definizioni ufficiali dei geni (in corsivo) e dei loro prodotti (in piano), per evitare l’uso di equivalenti alternativi, meno usati e fonte di confusione, concetto applicato anche nell’adesione alle dizioni in latino o inglese del database di riferimento “Terminologia Anatomica”.

La nuova iconografia, specie quella neuroanatomica basata su fonti accreditate, ha richiesto un notevole impegno di grafica vettoriale con frequenti riadattamenti al testo, laddove richiesto per certi inevitabili cambiamenti in corso d’opera.

Informazioni aggiuntive

ISBN

978-88-6515-153-2

Pubblicato

Febbraio 2019

Formato

Brossura

Pagine

1874 (2 VOLUMI)

Interno

a colori

Lingua

Italiano

Autori

A. Seitun

E. Favale

 

C. Loeb

Risorse