MEDICINA PSICOSOMATICA

psicosomatica.pngpsicosomatica.png
psicosomatica.png
Rivista Trimestrale di medicina psicosomatica, psicologica, clinica e psicoterapica Organo ufficiale della Società Italiana di Medicina Psicosomatica. Scopo della rivista è divulgare ed approfondire i concetti teorici e pratici della medicina psicosomtica, patrimonio culturale per la conoscenza della personalità del paziente. Per acquistare il prodotto è necessario scegliere la versione
"La rivista è momentaneamente sospesa. Sul sito ufficiale della rivista sono disponibili gli articoli pubblicati fino al 2014"

vai alla rivistaCollabora con la rivista
Valutazione: Nessuna valutazione
Prezzo:
Descrizione
Abbonamento

annuo

isbn

RIV9

issn

0025-7893

LINGUA

Italiano/Inglese

La rivista "Medicina Psicosomatica" fondata nel 1956 da Franz Alexander, Ferruccio Antonelli, Medard Boss e Mario Gozzano è l’organo ufficiale della Societá Italiana di Medicina Psicosomatica (SIMP) e del Gruppo per la Ricerca Psicosomatica (GRP).

Lo scopo della rivista è quello di offrire uno spazio di divulgazione scientifica agli studi che offrono un contributo alla comprensione delle interrelazioni fra psiche e soma. La disciplina di pertinenza, la medicina psicosomatica, è attualmente definita come una corrente di pensiero in grado di fornire una visione bilanciata ed integrata delle componenti biologiche, psicologiche e sociali strettamente legate alla realtà clinica del soggetto malato; in accordo a tale definizione gli ambiti di interesse della rivista possono essere come di seguito, sintetizzati:

1) il ruolo dei fattori psicosociali nel determinare la vulnerabilità individuale alla malattia (eventi stressanti, relazioni interpersonali, situazioni ambientali;

2) l’interazione tra fattori psicosociali e biologici nel decorso di ogni disturbo (disturbi psichiatrici e psicologici, comportamento di malattia e qualità della vita)

3) l’applicazione delle terapie psicologiche alla prevenzione, trattamento e riabilitazione di ogni patologia. (psicoterapie, tecniche comportamentali, psicofarmacologia).

 

Può essere sottoposto a valutazione per la pubblicazione sulla “Medicina Psicosomatica” materiale in forma di editoriali, articoli, rassegne, opinioni, resoconti, casi clinici, lettere, recensioni di libri e novità inerenti la visione multidimensionale (somatica, psicologica e sociale) del soggetto malato

Paola Binetti

Medico - Coordinatore Unità di Epidemiologia Clinica, Centro Studi Fegato, Basovizza - Trieste

Bedogni Giorgio

Presidente ANDID

Recensioni

Nessuna recensione disponibile per questo prodotto.